Le bovine nella stalla

Chi siamo

Azienda Agricola La Gesa

Una nuova realtà nella produzione del Parmigiano Reggiano

L’Azienda Agricola La Gesa è nata nel 2015 dalla passione dei due soci: Paolo Barili e Angelo Berini con l’acquisto e il rinnovamento di una stalla nell’Appennino parmense, in Frazione Trevignano, nel comune di Palanzano in provincia di Parma. L’Azienda è stata creata con l’obiettivo di produrre Parmigiano Reggiano di eccellente qualità, dalle caratteristiche uniche: Biologico, di sola Bruna, di Montagna.

L’Azienda Agricola La Gesa

L’azienda è nata dalla passione dei due soci, Paolo Barili con una lunga esperienza manageriale maturata in importanti imprese di costruzioni e Angelo Berini, fin da ragazzo al lavoro nelle stalle per la gestione delle bovine da latte, dove ha acquisito grandi capacità e sensibilità nel rapporto e nella cura degli animali. Un impegno quotidiano, costante, 365 giorni l’anno.
Si è scelto di allevare bovine di razza bruna con tecniche biologiche nell’intento di produrre il latte con le migliori caratteristiche per la trasformazione in Parmigiano Reggiano di eccellente qualità.
Siamo nell’Alto Appennino Tosco-Emiliano, nella Riserva Mab Unesco, in un contesto ambientale dove l’impatto delle attività umane è ridotta, dove il clima secco e fresco favorisce la crescita spontanea di una grande varietà di specie vegetali da cui otteniamo foraggi di ottima qualità.

 

L’allevamento delle bovine da latte

Nel ciclo di allevamento sono presenti in stalla una quarantina di bovine in lattazione, una ventina di manze gravide e una ventina di vitelle di età inferiore ad un anno. Nella bella stagione, da primavera ad autunno, manze e vitelle pascolano all’aperto sui nostri campi coltivati con metodi biologici.
Le vitelline, appena nate, sono svezzate in box singoli esterni alla stalla (vitellaia), esposti a sud-est e riscaldati nei i mesi freddi. Allevate con il latte materno, imparano a nutrirsi autonomamente con fieno e mangime biologico.

La produzione del Parmigiano Terre Alte

Le bovine presenti in stalla garantiscono l’attività massima della struttura e la migliore produttività con circa 1000 litri di latte munti giornalmente, biologici, di sola Bruna, di Montagna. Questa quantità, prelevata in due momenti della giornata, trasferita al caseificio in autobotti con comparto riservato, consente la produzione di due forme al giorno di Parmigiano Terre Alte. La trasformazione in formaggio e la sua stagionatura sono curate dalla Latteria Sociale Val d’Enza di Vairo, dal Mastro Casaro Tizano Salavolti.
Il Parmigiano Reggiano “24 mesi” prodotto nel caseificio è stato selezionato come una delle 22 eccellenze (TOP) da assaggiatori professionisti di Slow Food e dell’ONAF (Organizzazione Nazionale degli Assaggiatori di Formaggio). Risultato recensito e pubblicato nella Guida al Parmigiano Reggiano di Slow Food Editore, presentata in occasione di Terra Madre – Salone del Gusto 2016 di Torino.

 

 

Marchio a fuoco Consorzio Parmigiano Reggiano
Marchio Biologico
Marchio DOP
Marchio Di Sola Bruna
Marchio Prodotto di Montagna
Stagionato Oltre 12 mesi
Stagionato Oltre 24 mesi
Stagionato Oltre 30 mesi
Stagionato Oltre 36 mesi